Bandiera Blu nel Cilento 2016

Bandiera Blu Cilento 2016

Bandiera Blu nel Cilento 2016

Il 11 maggio è avvenuta la consegna ufficiale della Bandiera Blu d’Europa da parte della Fee (Foundation for Environmental Education), premiando 152 comuni, con un totale di 293 spiagge e 66 approdi turistici. I criteri guida per l’assegnazione delle Bandiera Blu vanno dall’assoluta validità delle acque di balneazione (qualità eccellente) all’efficienza della depurazione, dalla raccolta differenziata alle aree pedonali, piste ciclabili e spazi verdi, fino alla dotazione di tutti i servizi sulle spiagge.

Nel Cilento sono ben 11 i Comuni che hanno ricevuto la Bandiera Blu d’Europa, tra questi una new entry: San Mauro Cilento, persa quella di Sapri.

Ma vediamo in dettaglio quali sono i comuni e le spiagge premiate con la Bandiera Blu nel Cilento 2016.

  • Capaccio – Varolato/La Laura/Casina d’Amato – Licinella/Torre di Paestum/Foce Acqua dei Ranci
  • Agropoli – Lungomare San Marco – Trentova
  • Castellabate – Lago Tresino, Marina Piccola, Pozzillo/San Marco, Punta Inferno, Baia Ogliastro
  • Montecorice – San Nicola – Spiaggia Agnone – Spiaggia Capitello
  • San Mauro Cilento – Mezzatorre
  • Pollica – Acciaroli – Pioppi
  • Casal Velino – Dominella Torre – Lungomare/Isola
  • Ascea – Piana di Velia, Torre del Telegrafo, Marina di Ascea
  • Pisciotta – Sud(Ficaiola, Torraca, Gabella), Nord(Pietracciaio, Fosso della Marina, Marina Acquabianca)
  • Centola – Marinella, Palinuro(Le Saline, Le Dune, Porto)
  • Vibonati – Torre Villammare/Santa Maria Le Piane, Oliveto

Altre info le trovati sul sito ufficiale di Bandiera Blu.

 

Leggi anche:

 

Precedente Slow Food Cilento, ecco tutti i presidi. Successivo Festa della castagna nel Cilento, ecco dove.